CSC csconline.it
Semplifica la vita con gli utensili e gli accessori migliori

- Advertisement -

Come Si Pulisce Il Melograno? Ecco Come Farlo Senza Sporcare + Video

0

In questo articolo vedremo come si pulisce il melograno velocemente e senza alcuna fatica. Utilizzando uno sgrana melograno o altri accessori casalinghi improvvisati che sicuramente hai all’interno della tua cucina.

Il melograno è un frutto rotondo di consistenza molto robusta e con una buccia coriacea molto dura. E’ originario dell’Asia ma al giorno d’oggi cresce e viene piantato in numerosi stati del mondo e le differenti varietà, incidono moltissimo sul diametro che varia dai 5 ai 12 centimetri.

come si pulisce il melograno con lo sgrana melograno

Anche se questa bacca è molto amata dalle persone, spesso molti non sanno come si pulisce un melograno facilmente e rinunciano al suo gustoso particolare sapore. Un vero peccato perché il melograno come tutti i frutti, è ricco di proprietà benefiche che aiutano il nostro corpo a vivere in forma.

Nei semi per esempio, sono presenti la vitamina C e altre sostanze diuretiche ed anche in cucina, viene utilizzato molto per realizzare particolari dolci come “il gran cotto” tipico di Foggia, o per arricchire con un gusto amarognolo ricavato dalla scorza differenti bevande come il Vermouth.

Se quindi anche tu non sai come si pulisce il melograno ma vuoi farlo velocemente e soprattutto senza sporcare, ora vedrai come staccare facilmente i semi dalla membrana in pochi secondi.

Come Si Pulisce Il Melograno?

Lo sgrana melograno è un accessorio da cucina che permette di togliere i semi dall’interno del frutto. E’ un piccolo contenitore che può essere realizzato con differenti materiali e possiede al suo interno un separatore.

L’operazione può essere svolta utilizzando anche altri accessori casalinghi improvvisati come vedremo più avanti ma se non hai mai sgranato un melograno, ecco i passaggi base da svolgere:

  1. Taglia il frutto a metà
  2. Inseriscilo all’interno dello sgranatore o di un simile contenitore
  3. Posiziona la griglia
  4. Batti con un cucchiaio la protezione inserita sulla scorza del frutto
  5. Fai cadere tutti i semi nel raccoglitore

Come Pulire Il Melograno – Video

Forse non ne hai mai visto all’opera uno sgrana melograno fino ad ora quindi, guarda questo breve video e tutto sarà molto più chiaro.

Nulla di più semplice vero!?

Come hai visto nel video il lavoro da svolgere è davvero elementare e alla portata di tutti.

Utilizzando questo fantastico utensile da cucina l’ambiente dove hai deciso di mangiare questa prelibata bacca rimarrà completamente pulito. Se invece il tuo scopo è quello di realizzare una fantastica spremuta di melograno con una spremitura a freddo, leggi il nostro articolo.

Differenti tipologie di sgrana melograno sono reperibili online spendendo pochissimi euro. Dopo un’accurata ricerca, abbiamo selezionato considerando sempre la qualità e il prezzo del prodotto, lo sgrana melograno migliore da aggiungere alla tua collezione in cucina.

Lo Sgrana Melograno Migliore

Realizzato in plastica BPA free questo grana melograno è composto da un contenitore rigido, da un coperchio in silicone che copre il frutto durante l’operazione di rimozione dei semi e da una piccola griglia forata che sostiene il frutto durante il lavoro.

come si pulisce il melograno sgranatore melograno
Clicca qui se vuoi andare all’offerta dello sgrana melograno disponibile su amazon.it

2 piccoli consigli utili per svolgere l’operazione nel migliore dei modi:

  1. Praticare delle piccole incisioni sulla scorza del frutto per permette un’apertura maggiore durante la fase di battitura.
  2. Utilizzare un cucchiaio di legno al posto di quello tradizionale da minestra in metallo offrirà un vantaggio. Data la sua grande dimensione e il materiale che lo compone, sarà ancora più semplice far staccare i semi dalla membrana.

Semplice ed economico, lo sgrana melograno è disponibile qui direttamente su amazon.it. Finalmente anche tu che rinunciavi a mangiare questo questo delizioso frutto esotico perché non sapevi “come si pulisce il melograno” riuscirai nell’impresa senza sporcare la cucina.

Pulire Il Melograno Senza Sgranatore

Pratico e facile da utilizzare, lo sgranatore velocizzerà l’operazione ma sei hai deciso di svolgere il lavoro senza utilizzare questo piccolo utensile da cucina, ecco come improvvisarlo con accessori che sicuramente hai a disposizione:

  1. Segui il punto 1 precedente (taglia il frutto a metà)
  2. Utilizza un contenitore come quello che sorregge l’uovo di Pasqua
  3. Incastra il frutto all’interno (sopra una griglia circolare se possibile)
  4. Posiziona uno straccio a protezione della parte superiore del frutto
  5. Batti con un cucchiaio di legno fino a staccare tutti i semi
  6. Togli il frutto e inserisci dell’acqua nel contenitore
  7. I pezzi di membrana verranno a galla
  8. Scola il tutto utilizzando uno colapasta

Sicuramente questa non è la soluzione migliore ma è sempre utile per il lavori improvvisati dell’ultimo minuto. Dopo aver separato i semi potrai mangiarli direttamente con il cucchiaino, utilizzarli per decorare i tuoi dolci o spremerli per realizzare una gustosa bevanda.

…e tu? Hai altre soluzioni per aiutare tutti coloro che non sanno come si pulisce il melograno? Lascia se vuoi un commento qui sotto e scrivici il tuo metodo. 😉

Summary
Review Date
Reviewed Item
Sgrana Melograno
Author Rating
41star1star1star1stargray
CORRELATI