Caffettiera Napoletana…Aroma, Gusto E Tradizione Con La “Cuccumella”

0

Napoli, città storica della penisola italiana e madre di numerosi famosi artisti ed importanti tradizioni. Il suo fascino e la sua storia non hanno nulla da invidiare a nessuno… e ancora oggi come allora, offre sempre ottimi spunti anche in cucina. Pizza, dolci, mozzarelle e maestoso caffè. Invidiato e richiesto da moltissime persone sia in Italia che all’estero grazie alla sua inimitabile particolarità. La caffettiera napoletana cuccumella è semplicemente storia. Unica nel suo genere quando viene accompagnata da passione ed da un ottimo caffè di qualità.

Simbolo di amicizia e cortesia, il caffè è uno degli alimenti che non può assolutamente mancare durante la giornata della maggior parte degli italiani. Il buongiorno e la pausa lavoro del mattino, a fine pranzo e per un break pomeridiano, per concludere con ancora un altro piccolo piacere nel dopo cena.

Energia e vitalità, aroma e gusto, creano questa piacevole dipendenza. Instaura rapporti sociali con lunghe discussioni, ed è perfetto ad ogni ora della giornata in qualsiasi luogo.

caffettiera napoletana originale

Lungo, corto o coretto, cosa c’è di meglio di un buon caffè? Specialmente se realizzato con una vera caffettiera napoletana cuccumella?

Alta e maestosa sopra i fornelli, richiede si una preparazione decisamente più lunga se paragonata alle caffettiere moka tradizionali, ma essenziale per poter esprimere tutto il suo valore.

Come Si Riconosce Una Vera Caffettiera Napoletana “Cuccumella”?

4 parti montate ad incastro più un coperchio, realizzano questo straordinario accessorio per il caffè dotato di due manici.

Per riconoscere una vera caffettiera napoletana cuccumella, questa deve avere tutti i seguenti accessori:

  • Come per le più oramai comuni “moka”, anche la caffettiera napoletana richiede l’utilizzo dell’acqua ed il serbatoio, ha un piccolo forellino sul lato nella parte alta ed un maniglia. Quest’ultima, può essere realizzata con una forma dritta o ricurva
  • Il contenitore per il caffè che si incastra dentro il serbatoio dell’acqua, è di forma cilindrica a cavo aperto su un lato. L’altro, è invece forato per permettere all’acqua di passare durante l’ebollizione. La polvere del caffè, è quindi inserita in questo alloggio realizzato con una parte esterna filettata.
  • Il filtro di chiusura si avvita al contenitore per il caffè ed è realizzato anche con un’altra filettatura. Questo trattiene nel migliore dei modi, la polvere granulosa del caffè. Evitando che resti all’interno della bevanda ad operazione conclusa.
  • Il serbatoio per travasare il caffè è dotato di un comodo beccuccio idoneo per versare la bevanda ottenuta. Viene incastrato tramite l’apposita filettatura, sul filtro di chiusura. Dispone anche lui come per il serbatoio dell’acqua, di un pratico manico utile per ruotare l’intera struttura durante la preparazione del caffè napoletano.
  • Il coperchio del serbatoio per il caffè con un piccolo pomello posto sulla parte superiore, completa l’affascinante caffettiera napoletana. Questo, chiude e conserva tutte le caratteristiche senza farle uscire da dentro il contenitore.
caffettiera napoletana toto
Aroma gusto e tradizione

Due manici, un beccuccio e questi altri elementi, rendono la caffettiera napoletana particolarmente unica nel suo genere. Un accessorio per preparare il caffè che all’inizio ha il beccuccio rivolto verso il basso e successivamente ad operazione finita, verso l’alto.

Pronto per versare il gustoso caffè!

Quale Caffettiera Napoletana Cuccumella Acquistare?

Anche la caffettiera napoletana cuccumella mantenendo la struttura dei componenti tradizionali, si è evoluta in numerose forme moderne. Veri oggetti di design realizzati con materiali di ottima fattura, che permettono ancora oggi di servire un caffè di qualità secondo la tradizione napoletana.

La grandezza della capacità ovviamente, varia secondo il numero dei componenti della famiglia o degli ospiti. Tutti possono benissimo scegliere il modello di caffettiera napoletana più adatto per il giusto numero di tazzine da riempire.

Durata nel tempo, qualità e prezzo. Sono le tre cose da valutare per non rimanere delusi con la caffettiera napoletana. Abbiamo selezionato alcuni dei modelli migliori di caffettiera napoletana che non hanno deluso nessuna delle aspettative della clientela. Valutando attentamente tutti e tre i fattori sopra citati.

Potrai trovare continuando a leggere questo articolo, la caffettiera napoletana in tutte le sue varianti. Sia classiche che moderne!

Caffettiera Napoletana In Acciaio Inossidabile Colore Argento

Una robusta caffettiera napoletana completamente realizzata in acciaio inossidabile che si sposa perfettamente e senza problemi sia con una cucina moderna, sia con una cucina classica.

4 sono le varianti di misure disponibili per questo modello di caffettiera napoletana:
  • 1 / 2 Tazzine Dimensione: 10 x 15 x 15 cm Peso 299 g
  • 3 Tazzine Dimensione: 11 x 17 x 16 cm Peso: 449 g
  • 6 Tazzine Dimensione: 21 x 17,8 x 12,6 cm Peso: 599 g
  • 9 Tazzine Dimensione: 23,2 x 19,8 x 15 cm Peso: 880 g
caffettiera napoletana ilsa acciaio inossidabile
Prepara un buon caffè napoletano come da tradizione

I comodi e lunghi manici orizzontali, garantiscono una perfetta presa durante la chiusura e nel momento in cui si deve preparare e versare il caffè.

Questa caffettiera napoletana classica, è uno dei modelli più apprezzati dalla clientela anche alle numerose varianti di dimensione.

Caffettiera Tradizionale In Alluminio Con Manici Di Plastica

L’alluminio è il materiale utilizzato per realizzare questa caffettiera napoletana tradizionale. Dispone di due manici in plastica curvi e svolge bene il suo lavoro.

Richiede solamente un po di accortezza ma utilizzando sempre fiamme base, si eviterà di danneggiare le parti non metalliche.

Anche questa caffettiera napoletana classica in alluminio, è disponibile in 4 varianti di modello:
caffettiera napoletana alluminio e plastica
Prepara un buon caffè napoletano come da tradizione

Una caffettiera napoletana perfetta, per chi necessita di preparare poco o abbondante caffè secondo la tradizione napoletana.

Grazie alle numerose versioni disponibili, indirizzate a soddisfare qualsiasi tipologia di famiglia!

Caffettiera Napoletana Artigianale In Rame Con Manici In Ottone

Un bellissimo modello di caffettiera napoletana internamente forgiato a mano. Perfetto per soddisfare con le sue perfezioni e le sue imperfezioni secondo la tradizione di questi modelli, un nucleo familiare di 6 persone.

I manici curvi e il pomello realizzati in ottone donano alla caffettiera in rame, classe ed un’eleganza intramontabile nel tempo.

caffettiera napoletana rame artigianale
Clicca qui per scoprire la caffettiera artigianale in rame

Decisamente più costoso rispetto ai differenti modelli, è un articolo indirizzato a veri appassionati e amanti del genere. Considerando anche il fatto che il rame, è stato il primo materiale ad essere stato utilizzato per realizzare la caffettiera napoletana nell’800.

La Caffettiera Napoletana Design Moderna

Sei una persona che non ama più di tanto lo stile classico e cerca sempre il bell’aspetto in qualsiasi cosa? Allora la caffettiera napoletana design, è quello che potrebbe fare per te.

Forme curate attentamente con realizzazioni particolari, che si sposano perfettamente con queste tipologie moderne richieste dalla clientela.

Caffettiera Napoletana Design Acciaio E Legno By Alessi

Alessi, una delle più grandi aziende italiane di utensili ed accessori per la casa, propone un modello moderno di caffettiera napoletana alto 22,2 cm con un grande impatto visivo di eleganza e qualità.

Legno di noce ed acciaio inossidabile, sono stati utilizzati per realizzare questa caffettiera design.

Il diametro della base della caffettiera napoletana è di 14 cm e la quantità di erogazione, è pari a 6 tazzine con una capacità complessiva di 33 cl.

caffettiera napoletana design alessi acciaio e legno
Scopri qui la caffettiera design by Alessi

I manici di questa caffettiera napoletana si differenziano notevolmente dai tradizionali…e Alessi li modella. Utilizzando legno di noce per quello orizzontale e una larga apertura di acciaio lucido, per il secondo.

Il lungo becco per travasare, completa infine questa caffettiera napoletana design con uno stile unico ed elegante.

Caffettiera Design Bialetti Alluminio Lucidato E Plastica

Un altro modello che esce dalla tradizionale forma classica. La caffettiera napoletana di Bialetti, è realizzata in alluminio ed i manici disponibili in due varianti di colore rosso e blu, sono in plastica.

Unico a caffettiera chiusa ma separabili a metà, durante la preparazione del caffè.

caffettiera napoletana design bialetti
Disponibile in due varianti di colore

Anche il becco per versare è differente da tutti gli altri prodotti e adotta una linea stravagante con la sua forma a triangolo.

La dimensione è 18,4 x 18,4 x 10,6 cm ed è una caffettiera napoletana per tre persone disponibile in due varianti di colore:

Come Preparare Il Caffè Con La Caffettiera Napoletana

Scelto il modello preferito non resta che mettersi subito all’opera! Realizzando un buon caffè secondo la tradizione napoletana. Il procedimento richiede più tempo rispetto alla preparazione con la caffettiera tradizionale, ma nulla di così difficile da eseguire.

La caffettiera napoletana, va quindi inizialmente smontata completamente in tutte le sue parti.

  • Il primo passo da effettuare poi, è quello di riempire con dell’acqua il serbatoio senza beccuccio fino a 4 / 5 millimetri sotto il piccolo foro del vapore.
  • Il caffè macinato si differenzia da quello normalmente utilizzato con la moka, ed è quindi richiesta una tipologia media più grossa e non troppo fina. Va quindi posizionato senza essere pressato, all’interno dell’apposita sede con un livello leggermente superiore al contenitore e chiuso tramite il filtro filettato.
  • Dopo aver eseguito queste operazioni, il contenitore del caffè deve essere inserito ed incastrato, all’interno del contenitore dell’acqua.
  • A questo punto, il serbatoio del caffè deve essere avvitato senza lasciare spazi sulla filettatura del filtro. Facendo combinare perfettamente i due manici nella stessa posizione.
  • La caffettiera napoletana deve quindi essere posizionata sul fornello e riscaldata con una fiamma non eccessiva. Mantenendola all’interno del diametro della base della caffettiera.
  • Al raggiungimento dell’ebollizione, dal foro situato sul serbatoio dell’acqua uscirà del vapore. Questo segnale indicherà che è ora di spegnere la fiamma e che la caffettiera napoletana deve essere girata sotto sopra senza esitazioni in un colpo solo.

Utilizzando gli appositi manici ed eventuali protezioni per scottarsi le mani!

Il Video Illustrativo Della Preparazione

Se comunque il procedimento da eseguire è poco chiaro, guarda questo video illustrativo passo passo. Illustrerà benissimo la preparazione del caffè con la caffettiera napoletana cuccumella.

Non è poi così difficile non è vero!? La caffettiera napoletana richiede solamente un po di pratica come per tutte le cose durante le prime preparazioni. Dopo averla acquisita però, sarà velocissimo preparare il caffè secondo la tradizione napoletana.

Migliorandolo giorno dopo giorno per la gioia personale, dei familiari o di qualsiasi invitato.

Prepara Il Cuppetiello…Il Caffè E’ Quasi Pronto!

In questa posizione rovesciata, il serbatoio dell’acqua sarà posizionato sottosopra nella parte alta della caffettiera napoletana. L’acqua quindi scenderà nel serbatoio attraversando il filtro con il caffè, fino al contenitore con il beccuccio.

Quando questa sarà completamente scesa in circa 5 / 10 minuti completando l’operazione di filtraggio, si potrà finalmente svitare il serbatoio per inserire il piccolo coperchio di chiusura.

Hai paura che il caffè perda tutta la sua aroma? Non sarà così perché qui interviene secondo la tradizione napoletana, il “cuppetiello” !

Un piccolo cono di carta che deve essere inserito nel beccuccio del contenitore, fino a quando il liquido non è sceso completamente e non si decide di versare il caffè all’interno delle tazzine.

Un piccolo e funzionale trucchetto partenopeo, per salvare la preziosa aroma del caffè durante la lunga attesa.

Non sai cosa è? Ce lo spiega Eduardo De Filippo dandoci pure alcuni buoni consigli sulla preparazione del caffè con la caffettiera napoletana…

Eduardo De Filippo E La Preparazione Del Caffè Napoletano…

“Sul becco io ci metto questo coppitello di carta…

Pare niente, questo coppitello, ma ci ha la sua funzione…

E già, perché il fumo denso del primo caffè che scorre, che poi è il più carico, non si disperde.

Come pure, professo’, prima di colare l’acqua, che bisogna farla bollire per tre o quattro minuti, per lo meno, prima di colarla, vi dicevo, nella parte interna della capsula bucherellata, bisogna cospargervi mezzo cucchiaino di polvere appena macinata.

Un piccolo segreto! In modo che, nel momento della colata, l’acqua, in pieno bollore, già si aromatizza per conto suo.

Professo’, voi pure vi divertite qualche volta, perché, spesso, vi vedo fuori al vostro balcone a fare la stessa funzione.

E io pure.

Anzi, siccome, come vi ho detto, mia moglie non collabora, me lo tosto da me.

Pure voi, professo’?…

E fate bene… Perché, quella, poi, è la cosa più difficile: indovinare il punto giusto di cottura, il colore… A manto di monaco… Color manto di monaco.

È una grande soddisfazione, ed evito pure di prendermi collera, perché se, per una dannata combinazione, per una mossa sbagliata, sapete… ve scappa ‘a mano ‘o piezz’ ‘e coppa, s’aunisce a chello ‘e sotto, se mmesca posa e ccafè… insomma, viene una zoza… siccome l’ho fatto con le mie mani e nun m’ ‘a pozzo piglia’ cu’ nisciuno, mi convinco che è buono e me lo bevo lo stesso. Professo’, è passato.

(Assaggia il caffè) Caspita,chesto è ccafè… È ciucculata.

Vedete quanto poco ci vuole per rendere felice un uomo: una tazzina di caffè presa tranquillamente qui, fuori… con un simpatico dirimpettaio…”

Le Origini Della Caffettiera Napoletana

La caffettiera napoletana, questo speciale strumento utilizzato per preparare il caffè in casa ha origini francesi. Nel 1819, Morize, inventò la “nostra” caffettiera napoletana che si diffuse in Italia solamente successivamente dopo alcuni anni. Per essere sostituita poi verso la metà del ventesimo secolo, dalla più veloce e moderna caffettiera moka.

Anche la struttura dei materiali utilizzati dalla caffettiera napoletana sono variati molto nel tempo. Con numerosi design che hanno anche modificato leggermente, la tipica forma originale della caffettiera napoletana.

Rame inizialmente, alluminio verso la fine dell’800 e acciaio ed altri materiali ferrosi in età moderna.

caffettiera napoletana caffe napoletano

Quale Caffè Utilizzare Con La Caffettiera Napoletana?

Un buon caffè di qualità è parte fondamentale per una perfetta aroma e un gusto intenso. La macinazione durante la preparazione del caffè napoletano, non deve essere molto fina ma rimanere grossolana.

Avere un macinino in casa per schiacciare i chicchi, è quindi molto importante per mantenere la massima qualità.

Il caffè macinato fresco sarà in grado insieme alla caffettiera napoletana, di esaltare al meglio tutte le sue preziose caratteristiche. La cosa migliore è quindi acquistare il caffè fresco presso una torrefazione e chiedere una macinatura media e specifica per la caffettiera napoletana.

In alternativa, acquistare sempre buon caffè di qualità a chicchi presso qualsiasi rivenditore e macinarlo a casa frequentemente. Meglio ancora, poco prima di preparare il caffè!

E come dice il “saggio” Eduardo De Filippo, aggiungere sempre mezzo cucchiaino sul fondo del contenitore della parte interna della capsula bucherellata.

Macinacaffè Regolabili

Un macinino con differenti tipologie di regolazione, permette inoltre di trovare con il passare del tempo la giusta granulosità preferita. Perfetta per realizzare un vero e proprio caffè napoletano come da tradizione.

I modelli che non potranno effettuare macinazioni multiple, saranno quindi molto limitati e non offriranno le giuste alternative da sperimentare. Come per la caffettiera napoletana, anche il macinacaffè è realizzato sia con stili classi sia con stili moderni. Elettrici o manuali.

Qualità, durata nel tempo e prezzo, saranno come sempre i fattori da tenere in considerazione per un buon acquisto mirato che non deluda le aspettative.

Clicca qui se vuoi scoprire i migliori modelli di Macinacaffè da acquistare
Summary
Review Date
Reviewed Item
Caffettiera Napoletana
Author Rating
51star1star1star1star1star

CORRELATI