CSC csconline.it
Semplifica la vita con gli utensili e gli accessori migliori

- Advertisement -

Bicchiere Tumbler, I 3 Differenti Formati

0

Il bicchiere tumbler è un particolare contenitore realizzato generalmente con un vetro molto spesso e resistente. Tutti abbiamo bevuto in questo tradizionale bicchiere molto utilizzato in tutte le case, nei bar e in tutti i ristoranti del mondo. Forse non sappiamo però, il suo nome originale perché poco conosciuto al di fuori delle persone che lavorano nel campo professionale. Esistono infatti tre principali tipologie di differenti modelli. Molto comuni sia per il servizio di particolari bevande alcoliche, sia per bere acqua o per altre gustose varietà analcoliche come succhi di frutta.

Le dimensioni dei bicchieri tumbler variano secondo il modello. Si differenziano sia per il diametro, sia per i centimetri di altezza. Ognuno di questi, ha un uso specifico e indirizzato alla tipologia di bevanda che deve essere servita e degustata. Con o senza ghiaccio all’interno. Tutti i vari modelli però, non hanno un manico perché permettono una facile e semplice impugnatura durante l’utilizzo. Hanno un fondo spesso e resistente per resistere agli urti e si possono lavare con la lavastoviglie.

bicchiere tumbler cocktail

Come è stato detto in precedenza, esistono tre tipologie standard di bicchiere tumbler che a loro volta si differenziano con stili e design differenti. Tutte possono avere forme più squadrate o più tondeggianti. Le varie case produttrici oramai, realizzano e modificano leggermente la struttura originale. Creano modelli di bicchieri sempre più belli per arredare con eleganza gli ambienti, o per particolari stravaganti locali. I quali sono sempre alla continua ricerca di prodotti unici e personalizzati.

Il Bicchiere Tumbler Basso

Il tumbler basso è il modello di bicchiere tradizionale che tutte le persone tengono all’interno della loro casa. Viene utilizzato per consumare la maggior parte delle bevande durante i pasti giornalieri. Il fondo di questo contenitore è spesso e robusto. Comunemente utilizzato per bere acqua e vino.

Modifica leggermente la sua forma e la sua capacità di contenuto quando al suo interno vengono servite particolari bevande alcoliche come liquori, rum e whisky. Un altro nome che gli viene attribuito è “Old Fashioned” ma è conosciuto anche con altre terminologie anglofoni come “Lowball” e “Rocks”.  E’ il bicchiere più utilizzato per servire liquori on the rocks, ovvero immersi nel ghiaccio. La sua normale quantità di capacità di contenuto, varia dai 18 ai 30 cl di capienza. Il bicchiere “Doppio Old Fashioned” invece, può racchiudere liquidi compresi tra i 35 e i 44 cl.

bicchiere tumbler basso tradizionale
Clicca qui per acquistare il Bicchiere Tumbler Basso

Il Bicchiere Tumbler Medio

Il tumbler medio è conosciuto anche con il nome “Highball“. E’ molto simile al bicchiere tumbler basso ma la sua forma è più alta.Viene utilizzato moltissimo all’interno di locali notturni come le discoteche e i bar. La capacità del bicchiere tumbler medio varia dai 24 ai 35 cl ed è particolarmente adoperato per servire miscelati cocktail. Anche questa forma media utilizza moltissime varianti di colore, capacità, spessore e dimensione.

I long drink della famiglia dei cocktail Highball utilizzano spesso questa tipologia di bicchiere. I più famosi che vengono serviti nel tumbler medio, sono il gin tonic, il cuba libre e il gin lemon. Sono particolarmente adatti per aggiungere il ghiaccio e il filler, che può essere una soda oppure un’altra bevanda gassata.

bicchiere tumbler medio highball
Clicca qui per acquistare il Bicchiere Tumbler Medio

Il Bicchiere Tumbler Alto

Il tumbler alto è un bicchiere che viene chiamato anche collins. La sua struttura è particolarmente alta e lineare rispetto ai modelli precedenti. Decisamente più fino e slanciato, ma con una capacità superiore che varia tra i 33 e i 44 cl. Viene utilizzato generalmente per creare numerosi long drink alcolici e analcolici a base di frutta.

Oltre che per questa tipologia di bevande, il bicchiere collins prende spunto dal nome dal cocktail Tom Collins ottenuto con l’aggiunta del Old Tom Gin. Numerosissime varianti di cocktail come il Chivas Collins, Ron Collins, José Collins, Pedro Collins e molte altre ancora sono state sviluppate successivamente. Prendendo spunto da questo nome.

bicchiere tumbler alto collins
Clicca qui per acquistare il Bicchiere Tumbler Alto

Le Infinite Tipologie Dei Bicchieri

Il mondo dei bicchieri può essere paragonato a quelle delle viti. Sono state prodotte talmente tante simili varianti, che è difficilissimo stabilirne la corretta tipologia. I modelli che vengono realizzati sono numerosissimi. Capita quindi spesso, di non poter attribuire il giusto nome considerando le somiglianze degli innumerevoli bicchieri.

Una tipologia ben definita di un bicchiere tumbler che può essere per il vino o per l’acqua, per il cocktail alcolico o analcolico, per i succhi di frutta e molto altro, assume forme di larghezza e di altezza, capacità, colore, spessore e tipologia di materiale differenti. Tutte molto simili tra i modelli che sono reperibili in commercio. Questi permettono oramai, di servire più differenti bevande nello stesso bicchiere, che è diventato al giorno d’oggi, multifunzionale.

I bicchieri tumbler si possono acquistare anche in plastica dura e ultra-resistente. Adatti principalmente per i locali notturni. Dove il vetro potrebbe causare pericolosi incidenti alla clientela all’interno. In plastica usa e getta, come quelli che vengono consegnati all’interno degli stadi o durante i concerti. Perfetti per il pic-nic, il campeggio e le uscite in spiaggia. Le varianti sono infinite e strettamente indirizzate all’uso personale. Ogni persona deve valutare la tipologia e la grandezza dei bicchieri considerando ogni particolare ambiente ed occasione.

Summary
Review Date
Reviewed Item
Bicchiere Tumbler
Author Rating
51star1star1star1star1star
CORRELATI